Ares si sta ridestando?

ImmagineStudio Tablinum: potrebbe divenire un grosso problema se il “Dio della guerra” si ridestasse prepotentemente. nel corso di questi decenni il Dio si è divertito a demandare il compito infausto alla sorella Eris, le molteplici guerre a livello regionale, in Africa in Sud America o nel piccolo – medio oriente sono si azioni violente, che il Dio ama, ma non abbastanza importanti per “sporcarsi le mani”. Però qualcosa sta evolvendo tragicamente in questa ore, in odore di guerra, il Dio si sta interessando all’evolversi della crisi coreana, dalla sua residenza in Tracia. In uno scacchiere internazionalmente complesso, fra nazioni che ambiscono a delle velleità superiori alle loro possibilità, Il Dio si prepara a scatenare i suoi figli, Deimos e Phobos, per far rivivere all’ uomo, miserabile, le stesse sofferenze del II° conflitto bellico mondiale. Ora la piccola e ininfluente Corea del Nord si è messa a fare la voce grossa, a voler mostrare i muscoli, rischiando di provocare la scintilla che potrebbe scatenare la III guerra mondiale, con l’aspetto più problematico, la bomba atomica. Riflettano questi leader, comprendano che andrà a discapito di tutti “il risveglio del Dio della Guerra”, precipitando il mondo in un’orrore senza fine.

“Attenzione uomini Ares è pronto per il risveglio…”

Advertisements