CERIMONIA CONCLUSIVA DI ART IN EXPO A VILLA CARLOTTA

ASCII 8 images, Size: 10848 x 5477, FOV: 143.84 x 72.62, RMS: 2.89, Lens: Standard, Projection: Spherical, Color: None

Villa Carlotta, Tremezzo

Tablinum: lunedì 31 agosto, dalle ore 10.30, presso la Sala dei Gessi di Villa Carlotta, si terrà la cerimonia conclusiva della prima mostra internazionale “Art in Expo. Feed the World with Art” alla quale hanno partecipato i due artisti francesi Myriam Feuilloley e Stéphane Deguilhen, promossa da Tablinum Cultural Management nel contesto sublime di Villa Carlotta.
I quadri dell’artista Myriam Feuilloley sono state apprezzate dai visitatori per la loro carica surrealista e la vena ironica con la quale hanno saputo far riflettere sulle tematiche esistenziali dell’essere umano. Mentre le sculture di Stéphane Deguilhen hanno impreziosito il giardino antistante la Torretta Romantica (spazio espositivo), trovando un suggestivo sfondo nel paesaggi lacustri. Apprezzato in patria e all’estero, Stéphane Deguilhen ha di recente riscosso la stima di uno dei più importanti critici d’arte francesi Jacques Ginepro, divenuto anche un suo collezionista, che ha firmato una preziosa critica che è stata inserita nel catalogo multimediale della mostra lariana, curata dalla storica dell’arte Elisa Larese.
La rassegna “Art in Expo. Feed the World with Art”, che vedrà altri tre appuntamenti da qui ad ottobre divisi fra Villa Carlotta e lo spazio espositivo comasco officinacento5, si iscrive fra gli appuntamenti dedicati ad Expo Milano 2015, con l’intento di “nutrire” il pianeta, fornendo ad esso nuove energie mentali che contribuiscano alla sua crescita e rinnovamento, alimentando il prezioso che è in noi.
Durante la conferenza stampa Serena Bertolucci, direttrice di Villa Carlotta, e Alessandro Cerioli, project manager di Tablinum Cultural Management, consegneranno ai due artisti francesi l’attestato di partecipazione. Al termine della conferenza stampa si terrà il question time con i giornalisti presenti.

Sei un giornalista e vuoi partecipare?

Elisa Larese

Advertisements