Tribute Lucius Minicius Exoratus

Studio Tablinum: il Tributo Storico a Lucius Minicius Exoratus, tenuto dal Classicista Alessandro Cerioli, presso Menaggio, è stato l’occasione per riscoprire questo personaggio storico, vissuto nel I secolo d.c. che fu un personaggio di spicco nella corte dell’Imperatore Vespasiano; ricoprì le cariche di Console, Prefetto, Pontifex e Flamine dell’Imperatore. La stele funerararia, in marmo di Musso, fa comprendere l’importanza di Exorato dalle sue dimensioni e dalla sua splendida lavorazione. La serata è stata di forte impatto grazie ai membri della Legio I Italica che hanno curato l’aspetto delle militaria, il Vive presidente FilippoCrimi ha delucidato le panoplie delle epoche repubblicano-imperiali e la nascita della Legio I Italica. Lo Scrittore Massimiliano Colombo ha concluso la serata con la presentazione dei suoi romanzi storici “La Legione degli Immortali”, “Il Vessillo di Porpora” e “Draco, l’ombra dell’Imperatore”, editi da Piemme.

Presentazione letteraria “fu vero editto ?”

Presentazione letteraria “fu vero editto ?”

Studio Tablinum: ancora una volta il Centro Culturale Biblioteca Bellagio fa da cornice ad un’evento di Studio Tablinum.
Il sodalizio, ormai consolidato da anni, porta sempre nuove scoperte “letterarie”, in questa occasione ci fa visita la Prof.ssa Elena Percivaldi, Medievista, che presenta il suo ultimo saggio “fu vero editto ?”, in simbiosi con la mostra, al palazzo reale di Milano, su Costantino il Grande, serata questa di divulgazione scientifica intensa e coinvolgente, il Classicista Alessandro Cerioli è stato il moderatore della serata; con noi il Dott. Filippo Crimi, membro dell’ Associazione di Archeologia Sperimentale “Legio I Italica”, che a curato la parte militaria.